stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Genola
Stai navigando in : Territorio e cultura

Conferimento della medaglia d'argento al merito civile

Per commemorare e ricordare l'assassinio, nel 1944, dell'avvocato Alfredo Cussino e l'uccisione, il 29 aprile 1945, di quindici persone, di cui undici bruciate vive in una casa, la giunta comunale di Genola, con delibera del 9 gennaio 2007, ha presentato domanda, tramite il prefetto della provincia di Cuneo, al Ministro dell'Interno per il conferimento di un'onorificenza al valore civile. La petizione è stata inoltrata per competenza al Presidente della Repubblica che in data 8 dicembre 2007 ha emesso il decreto con cui assegnava al comune di Genola la medaglia d'argento al merito civile; la motivazione riporta piccolo centro del cuneese, durante le tragiche giornate della guerra di liberazione subiva una delle più feroci rappresaglie da parte delle truppe naziste, che rinchiudevano undici concittadini in un'abitazione data poi barbaramente alle fiamme. La comunicazione relativa è pervenuta a Genola il 10 dicembre 2007 con lettera firmata dal Ministro dell'Interno Giuliano Amato. L'onorificenza è stata consegnata dal prefetto di Cuneo Bruno D'Alfonso il 24 gennaio 2008 al sindaco Piermarco Aimetta. La medaglia, oggi appuntata sul gonfalone comunale, è stata presentata alla popolazione durante una cerimonia commemorativa che ha avuto luogo il successivo 29 aprile in piazza Martiri della Liberazione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Comune di Genola - Via Roma, 25 - 12040 Genola (CN)
  Tel: 0172.68144   Fax: 0172.68858
  Codice Fiscale: 00464700046   Partita IVA: 00464700046
  P.E.C.: genola@cert.ruparpiemonte.it   Email: info@comune.genola.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.